giovedì 21 gennaio 2010

IN ALTO I CALICI

3 commenti:

Vadelfio ha detto...

Sintesi e realizzazione a dir poco magistrale!
Meno male che il buon Careddu c'è...

MarcoCar ha detto...

Grazie, seguo i consigli del padrino Giovanni che mi ordinò: usa solo il pennello.
Io ci provo, è una figata, divertentissimo e si asciuga immediatamente. Il pennino è una tragedia. Come lo uso smerdo disegno e camicia.

Arnaldo Amabile ha detto...

Marco Careddu schizza un brindisi (dolce per il premier) molto amaro per gl'italiani gabbati...