giovedì 7 gennaio 2010

Via Craxi

Il 15 aprile 1994, con l'inizio della nuova legislatura in cui non era stato ricandidato, Craxi cessò il mandato parlamentare elettivo che aveva ricoperto per un quarto di secolo e, di conseguenza, venne meno l'immunità dall'arresto.Il 12 maggio 1994 gli venne ritirato il passaporto per pericolo di fuga, ma era già troppo tardi perché Craxi, si seppe solo il 18, era già in Tunisia, ad Hammamet, protetto dall'amico Ben Alì; già il 5 maggio era stato avvistato a Parigi. Il 21 luglio 1995 sarà dichiarato ufficialmente latitante...

Nessun commento: