sabato 27 ottobre 2012

CHI E’ ?

Voleva diventare l’uomo forte,
un uomo al di sopra della Legge.
Si circondò d’un’adeguata corte.
Tutto il resto era solo gregge ! 

Scese in campo e sfidò la sorte,
(dietro le spalle c’è chi lo protegge!),
il Tizio sa come spartir le torte
e come controllare certe schegge ! 

Legifera in modo personale
e legalizza i suoi reati,
fa del Magistrato un criminale, 

i criminali li rende beati !
Ora, però, è stato condannato!
C’è qualcuno che l’ha indovinato? 

Ad Hammamet  se n’andrà in esilio:
l’amico, là, gli darà domicilio ! 
Vox
27 ottobre 2012

1 commento: