venerdì 19 ottobre 2012

CORRUZIONE

La nuova legge sulla corruzione
onestamente sembra poco “anti”.
Ha inserito qualche distinzione,
ma sembran tutte poco rilevanti

E’ un reato che, nella Nazione,
spesso assume forme inquietanti,
è contagioso più di un bubbone,
e, a volte, tocca pure i Santi ! 

C’è chi la definisce  un “valore”
perché si fa in buona compagnia:
la raccomandazione, un favore 

sembrano quasi un’opera pia !
Sfuggente, è difficile scoprirla,
né c’è nessuno che voglia punirla! 

La corruzione è tanto temuta
che oggi si consuma … all’insaputa!
Vox
19 ottobre 2012

Nessun commento: