giovedì 8 novembre 2012

CON OBAMA VINCE ANCHE L'AMERICA DELLE MINORANZE

“IL MEGLIO PER L’AMERICA DEVE ANCORA VENIRE” Rappresentando anche l’America delle minoranze, certamente più del suo avversario, Barack Obama ha vinto per riprendere e -si spera- rilanciare nel nuovo quadriennio il percorso sociale e progressista, per rassicurare chi si sente ai margini del sistema, per dare voce a chi rivendica opportunità per emergere, per riconoscere i meriti di quanti sono ingiustamente penalizzati da discriminazioni sociali. Obama ha detto: “Siamo più grandi della somma delle nostre ambizioni, il futuro ci torna a sorridere, il meglio per l’America deve ancora venire.” Happy victory, mister Barack.

Nessun commento: