sabato 3 novembre 2012

PARTITO PERSONALE

Chi, accanto al nome del Partito,
mise il proprio nome sullo stemma,
proprio in quel momento s’è tradito,
ritenendo se stesso una gemma ! 

Anche Di Pietro, divenuto mito,
eletto senatore in Maremma,
in altra lista ospite gradito,
pensò d’utilizzar lo stratagemma. 

Si  intestò un Partito privato
cercando per le liste nomi noti,
e lo incoraggiò il risultato 

di Di Gregorio e di Scilipoti !
Ma i Valori finiscono male
quando il Partito  è …personale !
Vox
3 novembre 2012

Nessun commento: