domenica 13 gennaio 2013

All'armi!


Molti ricordano la "lenzuolata" di riforme per liberalizzare alcuni settori che l'allora ministro Bersani stilò sotto il governo Prodi. Molte corporazioni, fra cui spiccò quella dei tassisti,  riuscirono a vanificare ogni sforzo di modernizzazione dei mercati. Un eventuale Bersani premier riuscirà ad imporsi più efficacemente sulle lobby?

2 commenti:

Blackswan ha detto...

Bersani Premier: mi vengono i brividi solo a pensarci. E figuriamoci che è il meno peggio che ci possa capitare...

Mauro Patorno ha detto...

Della serie: se tutto va bene siamo rovinati!