martedì 16 luglio 2013

KAZACO


Lo disse ad Alfano nell’orecchio:
«M’ha chiesto un favore il kazaco.
È un affare che rende parecchio:
tu puoi farlo, restando opaco! 

Devi spedirgli con un apparecchio
la moglie d’un famoso ubriaco
che fa l’oppositore a quel vecchio.
Ma non lasciare le tracce del baco!». 

Alfano, soddisfatto il padrone,
adesso fa lo gnorri, non sa niente.
Essendo delicata la questione 

vorrebbe licenziare l’inserviente.
Alfano  ce la vuole dar  a bere:
ora si sente quasi … Cavaliere!
Vox
16 luglio 2013

Nessun commento: