lunedì 7 ottobre 2013

BIANCOFIORE

La Biancofiore si era dimessa
soltanto per un atto d’ubbidienza
(l’avrebbe fatto qualunque badessa!)
per protestare contro la sentenza. 

S’è comportata da cavalieressa
però adesso di ritrova senza
la poltrona di sottoministressa,
mostrando d’esser priva d’esperienza. 

Le dimissioni, accolte da Letta,
fanno infuriare la Biancofiore
che già protesta per la troppa fretta, 

trattata come la serva a ore!
Offesa, ora vuole rientrare:
perché deve finir…. di spolverare !
VOX
7 ottobre 2013

Nessun commento: