lunedì 11 novembre 2013

TRADITORI



 Sandro Bondi è un intenditore !
anche per personale esperienza,
sa riconoscere un traditore
con una infallibile potenza. 

Ne parla da robusto prosatore,
mostrando di conoscerne l’essenza:
«Il cavaliere, il benefattore,
lo tradiranno con la decadenza! 

Si tratta d’un fenomeno già visto
-dice Sandro Bondi ad alta voce-
Giuda , il traditore, tradì Cristo 

Che, benché buono, fu messo in croce!
Ma Silvio è più grande e –commenta-
di traditori ne ha più di trenta!»
VOX
11 novembre 2013

 

Nessun commento: