lunedì 23 dicembre 2013

Natale 2013



 

Caro Gesù Bambino,

finalmente :

anche quest’anno

arriva Natale!

Sai, non è scontato proprio niente,

perché la Corte Costituzionale

ha messo fuori legge il Porcello,

e non si tratta d’un atto formale!

Temevo per il Tuo asinello

e per il bue e, in un momento,

mi sono chiesto se è regolare

usarli al posto del riscaldamento,

perché la Corte ha fatto notare

che non è giusto questo sfruttamento

e ogni bestia è da tutelare!

Sai che il Sistema Giudiziario

ormai ha in pugno la Nazione:

ogni Parlamentare è precario

per troppa smisurata corruzione!

Nel tredici, però, caro Gesù,

di tante cose belle ti son grato.

Esempio : Mario Monti non c’è più,

e Berlusconi è stato cacciato!

Appena puoi, senza tanta fretta,

cerca di completar la pulizia:

vedi di raddrizzare pure Letta,

ma se non puoi, portatelo via!

Vedo che mi sorridi con orgoglio

per quelle dimissioni del Tedesco

sostituito da Papa Bergoglio

che non a caso si chiama Francesco!

Il Papa nuovo, bella novità,

applica fedelmente il Vangelo

ed assicura che la Povertà

apre a tutti le porte del Cielo!

Qualcuno dice che è comunista,

ma se la povertà è l’obiettivo,

riesce meglio il capitalista,

sicuramente più competitivo!

I poveri, infatti, sono tanti,

mentre i ricchi sono sempre pochi!

Se proprio vuoi, in pochi istanti

potresti capovolgere i giochi!

Magari metti la patrimoniale,

semplicemente e senza furbizia:

tutto sarebbe subito uguale,

così trionferebbe la Giustizia.

Tu nasci sempre nella mangiatoia

perché ci vuoi dar il buon esempio,

ma quelli sanno già la scorciatoia

che usano da sempre per far scempio!

Tu faglielo sapere a Papà

che molti s’accontentano di poco,

perciò al ricco per l’Eternità,

e già da oggi, gli può dare fuoco.

Ti pare un discorso da forconi?

Credimi, non è questo, Bambinello,

ma molti in siffatte condizioni

perdono facilmente il cervello.

Non credere che sia un grillino

-(scusami se aggiungo questa nota!)-

È vero : credo a Gesù Bambino,

ma non sto dietro una testa vuota!

Credo in Te, Bambino redentore,

credo nei tuoi princìpi sani,

perciò ti chiedo con tutto il cuore,

di non farci morir democristiani!

Di Renzi fanne quello che ti pare,

ma se Ti posso chieder un piacere,

cerca di farlo smetter di parlare:

rendilo muto e fallo tacere.

Non ti ho chiesto di fargli del male,

ma stia zitto il dì di Natale !

Tu sei benvenuto, Bambinello,

rendi il mondo un poco più bello!

 

VOX

23 dicembre 2013
Tanti auguriiiii !!!!!

Nessun commento: