giovedì 6 febbraio 2014

CIVILE

Vendere o comprare Senatori
è cosa contro legge , è reato.
Contro venditori e compratori
sarà parte civile il Senato. 

Giurisperiti e grandi cultori
devono stabilir chi ha sbagliato:
se i corrotti o i corruttori,
chi prese soldi o chi ha pagato.

C’è chi ritiene cosa scandalosa
la decisione che ha preso Grasso,
dicendo che è poco riguardosa 

verso il Cavaliere : un salasso!
«Non può considerarsi corruzione
comprare pezzi … per la collezione!».
VOX
6 febbraio 2014

Nessun commento: