domenica 29 giugno 2014

ALLENATORE



Gianfranco Fini, già traghettatore
dell’emme-esse-ì  di Almirante,
a suo modo fu rottamatore,
ma venne rottamato all’istante.

Ora ritorna da “allenatore”
di ogni post-fascista militante,
puntando soprattutto sul rigore
per trasformarlo in un attaccante.

Vuol fare una nuova Nazionale
senza Storace, senza la Meloni,
già pronta per il dopo-funerale

del moribondo Silvio Berlusconi.
La Destra Nuova che si differenzi
da quella scialba di …Matteo Renzi”!
VOX

30 giugno 2014

Nessun commento: