lunedì 22 dicembre 2014

Benigni legge...

BENIGNI LEGGE LA TARGHETTA DELL'ASCENSORE 
"Portata massima 4 persone". Ma è bellissimo... Sentite com'è essenziale, bello, pulito. Io ogni volta che lo leggo mi commòvo.
Già l'ascensore che come simbolo unisce il Cielo e la Terra, ci ricorda che siamo divini, ma anche mortali e viceversa. E' bellissimo.
Sentite la potenza di questa parola: "Persone"... Non dice òmini, donne, neri, gialli, visigoti, Gasparri... No. Dice: "Persone"... quattro persone, cioè persone che stanno insieme, poi il numero 4: i quattro punti cardinali, l'alto, il basso, la destra, la sinistra: è compreso tutto il mondo. Tutto il mondo nell'ascensore, perché nell'ascensore c'è un mondo, perché ognuno di noi che è dentro l'ascensore ha dentro di sé un mondo. Un mondo d'Amore. (Claudio Fois)

Nessun commento: