lunedì 16 febbraio 2015

DRITTO



Matteo dice: «Tireremo dritto!».
Un’espressione che gli piace molto.
Meglio sarebbe se restasse zitto
piuttosto che mostrarsi tanto stolto!

Chi disse quella frase fu sconfitto,
appeso per i piedi, capovolto,
perché non è questione di tragitto
ma di guardare bene il risvolto!

A chi tirava dritto andò storto!
E chi s’esalta con queste parole
mostra d’avere il cervello morto

o, certo, di pensare con le suole!
Forse Matteo Renzi va a naso,
perciò ha pisciato fuori dal vaso!
VOX
16 febbraio 2015


1 commento: