lunedì 22 agosto 2016

EvoluAPP

Posted on by marcomengoli 

L’uomo nel suo cammino durato millenni si è evoluto costantemente, questo sino a qualche lustro fa, momento in cui ha raggiunto il suo picco massimo e dove, di conseguenza è iniziata la sua discesa.

MarcoMengoli-EvoluAPP

Questa teoria potrà sembrare un paradosso, ma è la normale conseguenza della logica e ancora di più di una eccessiva corsa verso l’evoluzione che diviene automaticamente una “involuzione“.

Oggi viviamo così una “EvoluApp” ovvero una evoluzione vissuta quasi esclusivamente attraverso le applicazioni scaricate sul nostro Smartphone. La vita reale lascia il passo a quella racchiusa in 5, 7, 9, 10 pollici di schermo.

Ed ecco allora che anche il fisico inizia a subire le prime mutazioni all’indietro, il corpo si fa più goffo, il collo si abbassa con la testa e di conseguenza l’altezza inizia il suo inesorabile declino verso il basso.

Insomma una finta corsa in avanti che in realtà è un prima sentito passo all’indietro.

3 commenti: